SOSPENSIONE VERSAMENTI E RITENUTE IN SCADENZA 16 NOVEMBRE 2020

SOSPENSIONE VERSAMENTI E RITENUTE IN SCADENZA 16 NOVEMBRE 2020

E’ stato ufficializzato il rinvio dei termini che riguarda in particolare due tipologie di pagamenti:
– versamenti relativi alle ritenute alla fonte e alle trattenute relative all’addizionale regionale e comunale, operate in qualità di sostituti di imposta (irpef dipendenti e collaboratori)
– versamenti relativi all’imposta sul valore aggiunto.
Dal 16 novembre 2020 la scadenza passa al 16 marzo 2021: le somme che restano in sospeso possono essere versate senza applicazione di sanzioni e interessi in due modalità:
– in un’unica soluzione;
– tramite rateizzazione fino a un massimo quattro rate mensili di pari importo, con prima rata sempre entro il 16 marzo 2021.
I beneficiari di tale possibilità sono solamente:
– le attività di ristorazione nelle zone rosse o arancioni
– le attività economiche sospese su tutto il territorio (vedere precedenti mail con elenco codici attività).

Si resta a disposizione e si saluta cordialmente

No Comments

Post A Comment